Archivio | luglio 2012

Sogni sereni

 

Coperte di stelle avvolgano i vostri sogni…

Buona notte compagni di viaggio..

Surya

 

Annunci

Buona notte

 

Ricordate, niente e nessuno può oscurare la Luce Divina…

sia questo il vostro solo pensiero.

Buona notte anime care..

Surya

Buona notte

Buona serata, vi invito a volare sulle ali degli Angeli, trovar sogni dorati e lucide visioni.

I sogni sono spesso messaggeri che ci guidano indicandoci la strada da percorrere o intraprendere. Allora destiamoci al loro parlare..

Om Namah Shivaya

Surya

Nuovo amico

Buongiorno,

ecco il nuovo amico minerale:    Ametista e Ametrino

Buona lettura

Surya

10

AMETISTA

 

 Chakra: 6 – 7

Colore: viola

Yin/Yang: neutra

Pianeti: Giove, Marte

Segni zodiacali: Acquario, Ariete, Pesci, Sagittario, Scorpione

 

L’Ametista è una della pietre della paradisiaca Gerusalemme e del pettorale di Aaron e una volta chiamata Pietra del Guaritore. L’etimologia deriva dal Greco “methustos” che significa ubriaco, ma in Greco un A davanti ad una parola forma il negativo, quindi Ametista significa “non ubriaco” o simbolicamente distacco, il potere di fare un passo indietro e guardare ai nostri impulsi ed emozioni senza lasciarci immediatamente trasportare da essi.

Qualità base:

Ci apre al più elevato mondo della Coscienza Divina, incrementa la nostra capacità di amare, creatività artistica, spiritualità, intuizione, sincerità coraggio, forza di volontà, disciplina, coordinazione e concentrazione.

Aiuta a liberarci del karma passato, intolleranza, ansietà, paure, iperattività compulsiva, tendenze materialistiche e disordini mentali e psichici. Quieta i nostri pensieri e i sentimenti troppo intensi e anche un’eccessiva attività della Kundalini.

Accresce i nostri poteri psichici e in alcuni casi la canalizzazione; ci mette più in contatto con le nostre Guide interiori e le influenze celestiali. Equilibra i nostri emisferi cerebrali, i corpi sottili e il rapporto tra Yin e Yang; stimola il sesto chakra. Protegge dagli attacchi occulti e qualcuno ritiene possa aiutare nei casi di autismo e possessione.

Da fonti diverse

Nel medioevo era associata alla castità, modestia, prudenza e umiltà, veniva valutata più del diamante, e per Konrad von Megenberg conferisce equilibrio e buon senso. Secondo Paul Claudel rappresenta “La resurrezione della Carne e della Vita Eterna, e da Sant’Isidoro è associata alla Trinità. Una tempo era utilizzata dai monaci buddisti per controllare le loro passioni. Pietra sacra agli Aztechi.

Secondo Santa Idegarda apporta benefici alla pelle. Stimola il pancreas e la ghiandola pituitaria e rinforza il sistema nervoso, il sistema immunitario e il cervello. Disintossicante.

Tradizioni popolari

In Egitto era associata al Dio Thoth e veniva indossata dai soldati quale talismano di protezione spesso in forma di scarabeo; nei tempi antichi si riteneva curasse parecchie malattie. Ripristinare la fertilità femminile e un antidoto contro i veleni.

Piano fisico

Contro il mal di testa e le nevralgie, gli incubi e l’insonnia. Per il diabete, il sangue, ipoglicemia, l’udito, gonfiore, dislessia, scoliosi, acne e pancreas.

Note:

Non esporre per tempo prolungato alla luce solare o il colore potrebbe in qualche misura sbiadire.

“Con distaccamento, disidentificazione ed equanimità,

ora indietreggia e guarda: 

sei GIA’ libero”

******************************************************

10a

AMETRINO

Mix tra Ametista e Topazio dorato

Chakra: 3 – 7

Colore: Viola/Oro

Yin/Yang: neutro

Oltre alle proprietà dell’Ametista e al Topazio dorato (citrino), dissolve i blocchi al plesso solare e a livello emozionale. Aiuta ad avere più flessibilità stimola l’intelletto.

 

Tratto da:  “Light and Love: the healing path of crystals 144” di Vijay e Prema Devi

Traduzione: Surya P. Andreoli

 

 

Buongiorno

Buona giornata anime care, stamane il Divino ha voluto che condividessi con voi questo bellissimo video e musica dal titolo…

“In the Spirit”

(Planetary System) di Liquid Mind

http://youtu.be/s52o9_2pi1U

Noi siamo tutto questo e molto altro ancora, Esseri multidimensionali alla ricerca del ricordo di ciò che siamo: Unità e Divino Amore..

Om Namah Shivaya

Un abbraccio a tutti

Surya

2012..

 

Il 2012 non è una “TRAGEDIA” ma una grande opportunità di trasformazione globale delle coscenze per realizzare l’unità Divina che siamo!

Om Love Om Love Om Love

Thank you!