Archivio | giugno 2014

Buona domenica

Buongiorno e buona domenica. Eventi improvvisi mi hanno tenuta impegnata nelle scorse settimane, a volte la Vita devia i nostri percorsi per portarci verso forti esperienze ma, se riusciamo a stare nel cuore di Dio potremo vedere anche negli eventi piu’ tristi e difficili il miracolo Divino che sempre veglia, protegge e riporta il Soffio di Vita.

L’illusione lascia spazio alla Vita che si rinnova e cio’ che pareva perso ritorna. Grazie Padre, grazie anime di Luce.

2014-03-20 16.08.46

Serena domenica di Luce,

Surya

 

Nei prossimi giorni riprendero’ la pubblicazione del percorso ” Musica e Chakra”.

Musica e Chakra

Buon pomeriggio. Proseguiamo il percorso musicale sui chakra, questa settimana il secondo. Come gia’ per il primo chakra (pubblicato precedentemente), vi sono tre fasi: base, apertura ed espansione e anche qui nella musica della fase di base vi sono suoni “distorti o stonati” in relazione allo stato del chakra. L’esercizio e’ il medesimo: stendersi, rilassarsi, seguire il ritmo del proprio respiro lasciando che la musica pervada ogni nostro livello, con la pratica potrete percepire la crescente sensazione di armonia.
E’ possibile, dopo aver praticato ripetutamente sui singoli chakra, fare esercizio utilizzando le musiche di entrambi in sequenza.

Links files musicali:

Fase uno – base:

Fase due – apertura:

Fase tre – espansione:

2° CHAKRA: SVADHISHTHANA – 6 PETALI

secondo-chakra-svadhisthana

Questo e’ il chakra della creazione e manifestazione, non solo rispetto alla sessualita’, quindi procreazione, ma alla creazione in generale: e’ associato all’elemento acqua in quanto fonte di vita in ogni suo aspetto, dalla nascita dell’idea sino alla sua manifestazione materiale (sia essa legata alla nascita di un bambino o di un progetto di studio, lavoro ecc.). E’ il chakra legato alle relazioni, capacita’ di relazionarsi in primo luogo con se’ stessi, e alle relazioni interpersonali di coppia e non, al senso del piacere in tutte le forme (emozioni, buon cibo, gusto per l’estetica ecc.). Ad esso e’ anche associato il cambiamento in quanto nuova creazione; chakra dell’espansione e dell’intuizione emotiva. Quando questo centro energetico non e’ ben funzionante genera paure, fantasie distorte legate alla sessualita’ che sara’ conseguentemente vissuta al peggio o addirittura negata, si possono avere mestruazioni dolorose, problemi alla vescica, dolori nella parte bassa della schiena, difficolta’ nelle relazioni con gli altri cosi’ come vi sara’ incapacita’ di apprezzare la bellezza che la vita ci offre.

Caratteristiche:

Posizione: circa 3 cm sotto l’ombelico
Colori: arancione e rosso chiaro
Elemento: Acqua
Nota musicale: RE
Pianeti: Luna, Plutone, Venere

Piano fisico:

Nel corpo fisico il secondo chakra corrisonde alla zona pelvica, organi della riproduzione, parte dell’intestino, nervo sciatico. Questo chakra e’ connesso a quello della gola (5) rispetto al cambiamento di voce durante la pubertà.

Buon ascolto e buona pratica,
Surya