Archivio | settembre 2014

Solstizio

L’Energia del Solstizio d’Autunno spazza, ripulisce e rinnova. Con il suo arrivo tutto cio’ che  ormai “rancido” verra’ reciso, rilasciato per poi essere riciclato in nuovi potenziali energetici. Nuova Vita significa il coraggio di saltare in nuove scelte affrontando, se necessario, l’ignoto. Ma che cosa e’ l’ignoto se non l’affidamento al Divino e al suo Disegno…?

***

“Ogni volta figli che lasciate a me le vostre preoccupazioni, i vostri travagli, nulla e’ piu’ come appariva, le nubi si disperdono e il sentiero appare dinnanzi a voi, fulgido e brillante poiche’ nulla, nemmeno la piu’ terribile avversita’ puo’ oscurare la mia Luce. Lasciate dunque ogni cosa e seguite la Via..”

2014-03-20 16.07.29

Nuovi eventi

E’ con piacere che riproponiamo il

“CONCERTO DI RIARMONIZZAZIONE COL SUONO DEL FLAUTO BAROCCO”

sabato 15 novembre alle h 17.00 presso Collegium Artis, Istituzione Musicale in Frascati – Roma (www.collegiumartis.it).

Un particolare incontro con la musica per entrare in noi stessi tramite il suono etereo del flauto barocco. Nella locandina potete trovare tutte le relative informazioni.

Buona serata di Luce,

SuryaLOCANDINA COLLEGIUM ARTIS-page-001

 

 

Musica e Chakra: 5 Chakra

Buongiorno, per il percorso Musica e Chakra, questa settimana il 5 Chakra.

quinto-chakra-vishuddha-300x300

Posizione: gola/cervicale

Colore: azzurro/blu

Elemento: etere

Nota: Sol

Questo e’ il chakra della comunicazione, del suono e della vibrazione che passano attraverso la parola. Tramite esso non solo esprimiamo noi stessi ma riceviamo anche le informazioni/vibrazioni/frequenze dagli e degli altri. Fondamentale il suo buono stato in quanto ci permette di trovare il giusto modo di comunicare al fine di essere ascoltati e percepiti, (quanto spesso capita di parlare ed avere la sensazione di essere invisibili…). Essendo collegato ai sensi dell’olfatto, gusto e udito, si relaziona inoltre con il piacere di tutto cio’ che esprime bellezza e gusto sul piano materiale (in tal senso vediamo la connessione con il secondo chakra). Un quinto chakra ben funzionante fa prendere consapevolezza dell’essere noi in prima persona responsabili di cio’ che si porta e si riceve, permette di aprire la porta fondamentale della comunicazione verso noi stessi e di conseguenza di quanto poi manifestiamo con la parola verso l’esterno.

Come di consueto scegliamo una posizione rilassante, chiudiamo gli occhi e seguiamo il ritmo del respiro. Seguiamo poi il suono lasciando che esso pervada ogni nostro livello (mentale, emozionale e fisico). Ascoltiamo le sensazioni che emergono permettendo ad eventuali emozioni di trovare sfogo in modo da creare uno spazio di tranquillita’ in cui trovare ristoro.

Procediamo allo stesso modo con i files musicali successivi e quando ci sentiamo pronti ascoltiamoli in sequenza.

Links:

Fase uno: base

Fase due: apertura

Fase tre: espansione

 

Buon ascolto e buona pratica,

Surya

Musica…

Proseguiamo anche l’ascolto delle Fantasie per Flauto solo di G. P. Telemann, oggi la numero 6 e 7.

Buon ascolto,

Surya

2014-03-20 16.08.02

 

 

 

Musica e Chakra

Dopo la pausa estiva riprendiamo il percorso Musica e Chakra.

QUARTO CHAKRA

quarto-chakra-anahata1-300x300

 

Posizione: al centro del petto

Colore: verde/rosa

Elemento: Aria

Nota musicale: FA

Chakra centrale, esso funziona da ponte, punto di interscambio e comunicazione tra i chakra inferiori (1, 2, 3) e quelli superiori (5, 6, 7). Ad esso corrisponde l’energia d’Amore del Cuore, quindi tutto cio’ che e’ connesso alle emozioni, ai sentimenti, alla capacita’ di donare Amore a noi stessi e conseguentemente agli altri. Il suo buon funzionamento e’ fondamentale in quanto esso rappresenta la nostra matrice e motrice Divina in azione.

Non a caso il primo passo che avviene, ad esempio, con l’attivazione all’energia Reiki e’ proprio l’espansione di questo Chakra e di tutto cio’ che vi ristagna creando disarmonie.

Come di consueto scegliamo una posizione rilassante, chiudiamo gli occhi e seguiamo il ritmo del respiro. Seguiamo poi il suono lasciando che esso pervada ogni nostro livello (mentale, emozionale e fisico). Ascoltiamo le sensazioni che emergono permettendo ad eventuali emozioni di trovare sfogo in modo da creare uno spazio di tranquillita’ in cui trovare ristoro.

Procediamo allo stesso modo con i files musicali successivi e quanto ci sentiamo pronti ascoltiamoli in sequenza. Di seguito i links che ho dovuto mettere in formato pdf in quanto wordpress non mi fa inserire i links…a volte impazzisce…Comunque aprendolo trovate tutti e tre ile musicali. Grazie e buon ascolto, Surya

links quarto chakra