Archivi

Rinnovamento

E’ importante periodicamente fare un lavoro di pulizia e riordino nell’ambiente in cui viviamo: ogni oggetto dagli indumenti ai soprammobili, accessori, libri ecc. hanno una propria memoria, in quanto assorbono le nostre energie, quelle del luogo in cui si trovano o da quello di provenienza. Questo significa che viene incamerata e rilasciata costantemente un’onda di energia piu’ o meno armoniosa a seconda delle fasi della nostra vita in cui questi oggetti ci hanno accompagnato e vale anche per cio’ che ci viene regalato. Inoltre un ambiente troppo pieno non permette all’energia di fluire liberamente.

E’ quindi una buona abitudine una volta l’anno liberarsi di cio’ che appartiene al passato, soprattutto se appunto ha con noi vissuto momenti difficili. E’ facile accorgersi quando vi e’ un rilascio pesante: nel caso degli indumenti quando li indossiamo si avverte una sensazione opprimente, nel caso di oggetti quando stiamo in una stanza si prova un senso di disagio e cosi via.

Ovviamente cio’ non vuole dire svuotare radicalmente guardaroba e casa ogni anno…semplicemente prendersi del tempo per “sentire” con attenzione cosa sappiamo che non useremo piu’ e/o non ci e’ piu’ necessario, poi con amore e   gratitudine per cio’ che ci ha donato, lasciarlo andare.

Apparentemente semplice questo rinnovamento aiuta anche a fare emergere le nostre resistenze e/o attaccamenti ( es.: ” mi e’ costato tanto quindi restera’ qui in eterno” oppure ” ma.. puo’ sempre tornare utile..” ecc.).

Accogliamolo quindi anche come un esercizio per imparare ad integrare dentro di noi il “lasciare andare”. Queste due parole ad un livello piu’ profondo significano “perdono”. Da questo possiamo comprendere quanto ogni azione che puo’ sembrare banale o di routine contenga invece un insegnamento per aiutarci a crescere ed evolvere interiormente.

Questo nuovo mese di maggio ci porta l’energia della Madre, apertura del cuore, accoglienza e compassione. Rinnovare e lasciare andare sara’ un pochino piu’ facile se lasciamo fluire dentro di noi questa energia.

Serena giornata e buon rinnovamento a tutti,

Surya

Interiorità

Il vuoto è quella sensazione, quel luogo interiore in cui ti trovi quando senti che non esiste più nulla di reale. Osservi te stessa muoverti, parlare…sai che è parte dell’essere, parte della manifestazione nella vita eppure… è come vedere…il.nulla…

Festa della Donna – Woman’s Day

Skyscripts

Buongiorno e una buona giornata a tutti.

In queste settimane si inizia a sentir parlare di Festa della Donna. La maggior parte pensano a questa o quella festa, e va benissimo intendiamoci. Personalmente penso e sento profondamente chela Donnain questo momento abbia tanto ma tanto bisogno di riscoprire chi è, la propria Sacralità, tornare alla propria Essenza Femminile. Guardandosi intorno appare chiaro come il più ha perso e/o dimenticato la propria natura. E’ vero, nei paesi cosiddetti “evoluti e civilizzati” abbiamo la libertà di esprimerci, muoverci, decidere di noi. Ma cosa ne fa di questo Dono la maggior parte delle donne/ragazze? A voi la risposta…

Ci sono migliaia di bambine, ragazze e donne che tuttora vivono imprigionate in situazioni culturali/religiose che le brutalizzano e calpestano quotidianamente.

Ma, andando al nocciolo mi chiedo se davvero ci sia tanta differenza tra le prime e queste ultime.

Dalle loro anime sento comunque un…

View original post 256 altre parole

Insegnamenti

Skyscripts

Buongiorno. La scuola dell’Amore Divino prosegue… ecco un nuovo messaggio in cui la Fonte ci parla del Soffio di Vita e di come essa abbia origine. Buona lettura

Surya

” RESPIRO e BATTITO = VITA = OM

Al centro del Respiro e’ il centro della Vita: in esso e’ il Soffio di Vita. Il Soffio di Vita che Io insufflo in ognuno di voi figli miei affinche’ possiate condurre l’esperienza corporea terrestre.

Io sono Colui che e’. Nulla potrebbe esistere se Io non soffiassi la Vita in voi.

Ascoltate il suono del vostro respiro. SUONO E RITMO sono anche l’espressione del vostro cuore fisico. Non esiste l’uno senza l’altro.

Cosa e’ dunque la Vita?

Essa e’ una Danza, una Danza che si articola tra il suono del respiro e il battito del cuore per trovare Vita. I due elementi si plasmano e si fondono l’un l’altro nel suono dell’OM.

OM…

View original post 148 altre parole

Cambiamenti

È sempre l’uomo che decide il costo di ogni cosa, il “si può o non si può” ecc…

In natura esiste tutto ed è naturalmente al servizio di tutti perché il Divino non sceglie e non prezza… Semplicemente da a tutte le sue creature ciò che che serve loro per vivere, sperimentare ed evolvere..

Fino a che esisterà un solo Essere che vive nella separazione non potrà esserci cambiamento..

Suono e benessere

INCONTRI CON LA MUSICA : FLAUTO BAROCCO

Interazione tra suono e benessere

Il Flauto utilizzato nel concerto di guarigione

fb_img_1444030808733_1447838094268

In seguito agli studi effettuati da un po’ di anni ad oggi, si e’ compresa e sperimentata l’importanza di accordature differenti dal 440 Hz, di cui il 432 e’ la piu’ diffusa. Si e’ anche appreso come ogni nostro aspetto psico/fisico sia “intonato” ad una diversa frequenza di diapason (da qui anche la terapia con diapason a diverse accordature). Si puo’ quindi parlare di “accordatura fisiologica” cui intonare il nostro organismo per riportare la persona ad uno stato di armonia ed equilibrio.

Lo strumento qui utilizzato e’ un flauto barocco accordato a 415 Hz. Questa frequenza invece dell’usuale 440 e’ decisamente piu’ “fisiologica” sotto tutti gli aspetti, anche il materiale con cui e’ fatto, rispetto al flauto moderno in metallo, produce un suono piu’ dolce e ha un timbro piu’ delicato anche nelle note piu’ acute. Per quanto riguarda l’aspetto terapeutico cio’ che avviene e’ un generale ripristino della persona in tutti i suoi livelli (eterico, spirituale, mentale, emozionale e ad anche fisico), si puo’ definire un “riallineamento totale”. Gli effetti immediati percepiti sono un senso di profonda pace mentale ed emozionale con grande espansione del chakra cuore. Ad uno stadio piu’ sottile ma molto tangibile, col passare del tempo si crea un riordinamento cellulare e del DNA. Ogni nostro componente viene riequilibrato e riportato alla sua giusta frequenza vibratoria originale e aumenta il radicamento Cielo/Terra. La ghiandola pineale riprende gradualmente le sue dimensioni e cio’ ripristina le capacita’ originarie della mente ma in allineamento con l’energia del cuore: si acuiscono intuito, sensitivita’, capacita’ di percepire l’Energia e di convertire nell’immediato forme pensiero non adeguate ecc..I chakra ampliano la loro spirale e iniziano a canalizzare una sempre crescente quantita’ di Energia e gradualmente si riallineano sino a divenire un unico canale luminoso. Si ritorna a vibrare all’unisono e ad esprimere la Vita con il suono primordiale da cui tutto ha origine: l’OM.

Durante il concerto non vengono utilizzate musiche scritte o prestabilite, sono canalizzate estemporaneamente in base ai presenti, ad ognuno viene donato il suono o la melodia necessaria al suo riequilibrio.