Archivi

Insegnamenti

” Io assumo le forme più diverse per mostrarmi a voi: è un gioco per mettere a nudo la vostra abilità nel riconoscermi. Per abilità intendo la purezza del cuore che riconosce al di là della forma. “

Annunci

Messaggi

Buonasera, il messaggio che segue e’ arrivato nei giorni scorsi. Sono parole che scuotono ma ho scelto di pubblicarlo comunque in quanto rivolto a tutti noi per aiutarci a comprendere e fare scelte piu’ amorevoli e consapevoli.

Buona lettura,

Surya

*****************

” Figli, tempi difficili attendono questa umanita’: la distruzione e’ ora in atto.

L’uomo sull’uomo.

Ma non e’ uomo colui che manipola, colui che distrugge. Grande rovina creo’ un tempo colui che, privo di coscienza e accecato dal proprio ego ha voluto sfidare il Creatore senza comprendere che non vi e’ sfida: voi siete infatti il Creatore stesso, Lui e’ in voi come seme di Luce e Vita, ma l’ego e’ cieco e sordo e non ha voluto ascoltare il Verbo della Verita’ e cosi’ l’uomo saggio, l’uomo Divino e’ caduto a se’ stesso e nel tentativo di ascendere ha aperto le porte del buio.

E’ vero figli, a livello spirituale il buio non e’ piu’, ma l’assestamento nella materia della Luce richiedera’ ancora dolore. Nulla ha da temere colui che risiede e vibra nella Luce del Padre/Madre, piu’ alta e’ la frequenza d’amore in voi piu’ bassa sara’ la distruzione e la sofferenza.

Vi dico questo figli miei perche’ siate pronti e perche’ comprendiate che l’unica e sola chiave per sconfiggere il male e’ l’espansione dell’amore. Con la parola amore si intende la capacita’ di accogliere se’ stessi e accogliere l’altro, la capacita’ di espandere la comprensione e la compassione. Ma per aprire queste porte dovrete prima aprire la chiave del perdono.

Siate dunque fermi* figli. Il cammino e’ la Verita’della Luce.

* decisi e inamovibili nella fede

Queste sono le parole del Padre/Madre. ‘

Messaggi

Buongiorno, nei giorni scorsi mi sono state donate delle parole che riguardano il periodo di trasformazione che stiamo vivendo. Il messaggio ci parla di un cambiamento che spingera’ tutti noi verso un ritorno a ricordare la nostra vera natura originale di Esseri che esprimono e manifestano l’amore Divino e ci invita a guardare oltre le apparenze, non fermarsi mai alla prima impressione, infatti anche quando la situazione o l’azione compiuta non sono amorevoli e luminose vi e’  sempre una ragione che va oltre quanto noi possiamo comprendere. Piu’ stiamo fuori dal giudizio piu’ sviluppiamo la capacita’ di osservare in modo neutrale tutto cio’ che accade ed e’ proprio questo stato interiore che ci permette di cogliere in ogni Essere la Fiamma di cui parla il messaggio.

Buona lettura e serena giornata,

Surya

****

“ Il susseguirsi degli eventi che stanno per manifestarsi, riguarderanno l’intera umanita’: e’ giunto il tempo che tutti apprendano e vedano. Anche in coloro che ancora non hanno sviluppato consapevolezza inizia a prendere forma la Divina Essenza. Questo puo’ non essere evidente nella manifestazione materiale esterna, ma la scintilla che ho messo in loro ha prodotto la Fiamma e cosi’, vedete, ogni Essere sta compiendo il corso della sua evoluzione:

cio’ che non si vede non significa che non sia in atto

Voi umani scambiate spesso cio’ che si vede per Verita’ ma al contrario,  il Vero risiede dove non appare… “

FB_IMG_1442812706005

“Così in Cielo come in Terra”

 

Buongiorno. A distanza di qualche anno dal suo arrivo, ricondivido oggi questo messaggio che ci parla dell’unione degli opposti che trovo sempre molto attuale. Sino a che non guariamo ed equilibriamo a pieno le polarita’ in noi difficilmente potranno trovare una manifestazione armoniosa.

Buona lettura e buon pomeriggio,

Surya

Le parole che seguono sono parte di un messaggio che mi  è stato donato nei giorni precedenti il ritiro presso la Sacra di San Michele. Esprimono il significato dell’espressione “Così in Cielo come in Terra” nell’accezione dell’Unione Sacra. Quale esempio viene utilizzata la forma della Geometria Sacra dell’ottaedro in cui due piramidi si uniscono tramite le loro basi. Così come le ho ricevute ve le trasmetto.

“Così in Cielo come in Terra. Cielo = Maschile, Terra = Femminile: vibrano e si fondono all’unisono. Le loro basi congiunte (si riferisce all’ottaedro) formano l’Unità Divina.

Il concetto di Cielo e Terra uniti altro non è se non l’Unione Sacra. Nell’accezione Divina per Unione Sacra si intende tutto ciò (in ogni forma) che non separa il Maschile dal Femminile, che fonde perfettamente in sè queste due polarità: esse sono insite in ogni forma esistente di Vita. “

FB_IMG_1442812706005